Dossiers > Francine, membro del Numes: Se la Svizzera volesse giocare un ruolo nell’UE, sarebbe ascoltata

Dettagli articolo:

  • 30th January 2019 - 15:00 GMT
Membri del Numes

Francine, membro del Numes: Se la Svizzera volesse giocare un ruolo nell’UE, sarebbe ascoltata

Nel 2018, il Numes dà voce ai suoi membri: cosa pensano dell’adesione della Svizzera all’UE, dell’Europa e del Numes?

Francine, membro del Numes:

  • Nelle Nazione Unite, la Svizzera è un piccolo paese tra più di 190 altri. Nonostante questo, riesce ad influenzare i dibattiti. Se la Svizzera volesse giocare un ruolo nell’Unione europea, sarebbe ascoltata.
  • Per me, è importante parlare positivamente dell’Unione Europea. Abbiamo bisogno che sia forte per mantenere questo spazio di pace e anche la nostra prosperità.
  • É dibattendo che andiamo avanti e che possiamo trovare soluzioni. Il Numes è giustamente il partner ideale per portare avanti la visione sulle relazioni tra Svizzera e Unione europea.

Guardare il video di Francine online.

Non ci sono commenti

Your email will not be published
Cancel reply