Su di noi

Numes Svizzera

Il Nuovo movimento europeo svizzero (Numes)

Il Nuovo movimento europeo svizzero è la sola organizzazione che si impegna per l’ottenimento del diritto di voto europeo per le svizzere e gli svizzeri.

La presidenza

Il Numes è presieduto da una copresidenya composta dal consigliere nazionale zurighese Martin Naef e dal vallesano François Cherix.

La vicepresidenza

Il Numes ha tre vicepresidenti: Sebastian von Graffenried, Sibel Arslan e Jacques Ducry.

Il Comitato

Dal 2014, il Comitato di Numes è stato allargato a venti membri. Essi sono ripartiti in gruppi di lavoro.

Il segretariato

Il segretariato costituisce il centro nevralgico di Numes. Gestisce l’organizzazione giornaliera e coordina le attività. E’ responsabile dei contatti con i membri, le sezioni e i parlamentari, del lavoro di collegamento con i media, del fundraising, della gestione delle campagne e delle pubblicazioni.

La Commissione politica

Il ruolo principale della Commissione politica svizzera (CP) è di fornire informazioni e analisi di qualità nell’ambito delle relazioni Svizzera-Europa, in specie al Comitato dirigente (CD), per il suo lavoro strategico, e al segretariato, per la fase operativa.

L’Assemblea generale

L’assemblea generale (AG) è l’organo supremo di Numes. L’AG si riunisce una volta all’anno. Tutti i membri possono parteciparvi con diritto di voto. L’AG fissa le grandi linee d’azione di Numes ed elegge la presidenza e il comitato direttivo di Numes per una durata di due anni.

Statuti

Gli statuti di Numes possono essere letti qui

Non ci sono commenti

Your email will not be published
Cancel reply